Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

La Festa della Liberazione a Cairo Montenotte

Questa mattina, in occasione delle celebrazioni per la Festa di Liberazione, in piazza della Vittoria presso il Monumento ai Partigiani oneri e preghiere per i Caduti con la partecipazione della Banda Musicale “Giacomo Puccini” di Cairo Montenotte e, a seguire, nell’Anfiteatro orazioni di Leda Bertone, presidente dell’Anpi di Cairo, e del sottoscritto.
Il 25 aprile è la Festa della Liberazione e delle Libertà.
Una libertà conquistata purtroppo a caro prezzo con la vita di tanti giovanissimi, uomini, donne.
Oggi, ricordiamo questo giorno di storia perché è una data che ci deve fare avere sempre ben presente il valore della democrazia, della tolleranza, del rispetto.
Non c’è età o generazione per questi valori, non c’è tempo che passa.
Sono valori di cui beneficiamo oggi, tutti i giorni, tutti, indistintamente.
W il 25 aprile.

Città di Cairo Montenotte: il Bilancio Sociale di Fine Mandato 2012-2016

Tutti i Cairesi stanno ricevendo il bilancio sociale ovvero i risultati conseguiti in questi anni dall’Amministrazione che mi ha visto Sindaco.
E’ un atto dovuto e doveroso di trasparenza e condivisione a maggior ragione visto che non sarà di questa partita elettorale.
Ho imparato che la buona amministrazione si fa anche sui numeri, sulla programmazione e sulla condivisione.
Le parole e le promesse sono belle ma poi devono imparare dai fatti.  Ne abbiamo… fatti di… fatti!

Il peso della gratitudine

Penso che la gratitudine e la riconoscenza siano sentimenti rari ma importanti.
Vi offro lo stralcio del romanzo “Montedidio” di Erri De Luca, che affronta proprio il tema della Gratitudine e della Riconoscenza, come spunto di riflessione. Il brano illustra, in modo emblematico e straordinario, il sentimento che nasce nel cuore di chi è davvero grato…

Tutela del paesaggio: vincolo paesaggistico e vincolo idrogeologico

Tutela del paesaggio: il Comune di Cairo Montenotte gestisce, in forma associata, tramite convenzione, per sé e per i Comuni di Altare, Carcare, Cosseria e Massimino, le funzioni autorizzatorie in materia di vincolo idrogeologico, disciplinate dalla legge regionale 4/1999, nonché le funzioni autorizzatorie subdelegate in materia paesaggistica, di cui alla legge della Regione Liguria 22/2009.

A proposito di idee nuove, cambiamento e progetti originali…

YouTube video player

Niente male il progetto del Partito Democratico di Fossano per l’elezione nel 2015 del nostro compagno di partito Davide Sordella.
Davvero niente male.
Guarda il video illuminante