Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Stai consultando Cultura

La Festa della Liberazione a Cairo Montenotte

Questa mattina, in occasione delle celebrazioni per la Festa di Liberazione, in piazza della Vittoria presso il Monumento ai Partigiani oneri e preghiere per i Caduti con la partecipazione della Banda Musicale “Giacomo Puccini” di Cairo Montenotte e, a seguire, nell’Anfiteatro orazioni di Leda Bertone, presidente dell’Anpi di Cairo, e del sottoscritto.
Il 25 aprile è la Festa della Liberazione e delle Libertà.
Una libertà conquistata purtroppo a caro prezzo con la vita di tanti giovanissimi, uomini, donne.
Oggi, ricordiamo questo giorno di storia perché è una data che ci deve fare avere sempre ben presente il valore della democrazia, della tolleranza, del rispetto.
Non c’è età o generazione per questi valori, non c’è tempo che passa.
Sono valori di cui beneficiamo oggi, tutti i giorni, tutti, indistintamente.
W il 25 aprile.

Città di Cairo Montenotte: il Bilancio Sociale di Fine Mandato 2012-2016

Tutti i Cairesi stanno ricevendo il bilancio sociale ovvero i risultati conseguiti in questi anni dall’Amministrazione che mi ha visto Sindaco.
E’ un atto dovuto e doveroso di trasparenza e condivisione a maggior ragione visto che non sarà di questa partita elettorale.
Ho imparato che la buona amministrazione si fa anche sui numeri, sulla programmazione e sulla condivisione.
Le parole e le promesse sono belle ma poi devono imparare dai fatti.  Ne abbiamo… fatti di… fatti!

Sindaco in Onda a Radio Onda Ligure

Oggi sono stato nuovamente ospite di Radio Onda Ligure per la trasmissione Sindaco in Onda.
Molti gli argomenti nei quali sono stato coinvolto e interessante la colonna sonora musicale che ho preparato per l’occasione, con brani vecchi e nuovi all’insegna della qualità.
Eccovi la registrazione integrale della puntata, della durata di circa cinquanta minuti.

A Palazzo di Città i grandi vini della Liguria

Non è un evento pubblico, ma per il Palazzo di Città è un onore e un’occasione straordinaria: oggi e domani gli assaggiatori della Guida dei Vini d’Italia di Gambero Rosso vaglieranno circa 250 tipologie di vino, prodotte da una sessantina di aziende, scegliendo le eccellenze che la Guida premierà con i fatidici tre bicchieri, illustrandone i pregi e descrivendone con precisione caratteristiche e qualità.

Tre nuove azioni per il Turismo in Liguria

Un evento per una scelta strategica, un appuntamento che vuole segnare un radicale cambio di paradigma, una rivoluzione che pone il turismo al centro delle strategie regionali. Raffaella Paita, a meno di dieci giorni dal voto, sceglie Spotorno per presentare le tre azioni programmatiche in grado di trasformare il turismo in una carta vincente per la Liguria. L’appuntamento con il convegno “Liguria Turistica: tre azioni per partire subito” è per venerdì 22 maggio alle ore 17 presso l’Ex Palace Hotel.

Io terrò  l’intervento introduttivo mentre, dopo il saluto del Sindaco di Spotorno Gianpaolo Calvi, toccherà a Fabio Sacco, esperto di marketing turistico, presentare i contributi esterni.

La professoressa Mariangela Franch dell’Università di Trento descriverà come il ruolo degli enti turistici di destinazione, negli ultimi anni, sia radicalmente cambiato e quali sono le nuove sfide che i territori devono saper affrontare oggi per essere competitivi sul mercato turistico.

Parte il progetto nutriMente Università per tutti

Parte oggi, con la presentazione alla stampa, il progetto “nutriMente, Università per tutti”.
E’ indubbiamente un’iniziativa ambiziosa, il cui titolo va inteso, almeno così dovrebbe essere nelle mie intenzioni, come “universalità” della conoscenza, diffusione della cultura, condivisione del sapere, a disposizione e a beneficio di tutti.